La Casa di Accoglienza delle Donne Maltrattate di Milano (CADMI) è il primo Centro Antiviolenza nato in Italia, nel 1986, all’interno dell’UDI (Unione Donne in Italia).

Da allora rappresenta il punto di riferimento per le donne che subiscono violenza, sia essa fisica, psicologica, sessuale, economica o stalking.

Accoglienza, relazione tra donne e ascolto sono le basi dell’azione di CADMI.

Nel corso degli anni, il lavoro di CADMI ha messo in luce, analizzato e affrontato il fenomeno della violenza maschile sulle donne nelle relazioni private e sociali.

Il nostro centro è aperto a tutte le donne, senza distinzione di cittadinanza, etnia e orientamento sessuale e/o politico.

> Hai bisogno di aiuto?
> Vuoi essere di aiuto?

Per ricevere la nostra newsletter e aggiornamenti via e-mail sulle nostre attività:

Il tuo sostegno è fondamentale.

AIUTACI AD AIUTARE >> DONA ORA