LA DOPPIA VIOLENZA. Violenza sulle donne, istituzioni e vittimizzazione secondaria. 

 ———————————–

ATTENZIONE!
A causa delle disposizioni governative in merito all’attuale situazione sanitaria, l’evento “La doppia violenza”, organizzato per il 7 marzo, verrà riprogrammato così da garantire una partecipazione serena e attiva.
Vi informeremo della nuova data appena possibile.

 ———————————–

MILANO, 7 MARZO 2020
Presso
WeWork, Via San Marco 21 

In occasione della Giornata Internazionale della Donna, CADMI affronta un tema poco approfondito e molto vissuto dalle donne e dalle associazioni che le affiancano: la vittimizzazione secondaria agita da soggetti istituzionali che dovrebbero garantire i percorsi di uscita dalla violenza.

📌Dalle ore 10 alle ore 13
>> Confronto e dibattito

📌Dalle ore 14.30 alle ore 17
>> Workshop – Quali azioni per un nuovo approccio

Nei percorsi legali, sanitari, dei servizi sociali – in una parola istituzionali – accade spesso che siano non riconosciuti o negati i presupposti della violenza, che si metta in discussione la parola della donna, che le sue scelte di vita siano giudicate.

Ne parleremo con:

CATERINA ARCIDIACONO
Docente, Psicologia di Comunità, Università Federico II, Napoli

LUCIA ANNIBALI
Deputata della Repubblica

ELISABETTA CANEVINI
Giudice penale, Tribunale di Milano

ARIANNA CENSI
Vicesindaca Città Metropolitana di Milano

VITTORIA DORETTI
Direttora UOC Promozione e Etica della Salute ASL Toscana Sud-Est, Responsabile Rete Codice Rosa Regione Toscana

GABRIELE RABAIOTI
Assessore Politiche sociali e abitative

FABIO ROJA
Giudice, Presidente Sez. Misure di Prevenzione, Tribunale di Milano

PAOLA ORTOLAN
Giudice, Tribunale per i Minorenni di Milano

ALESSANDRA SIMONE
Primo Dirigente Polizia di Stato

🖌 Ingresso Gratuito previa iscrizione >>ISCRIVITI ORA